Chitarra Sudamericana

Scopo del corso è quello di fornire gli elementi culturali, tecnici e musicali che permettano un approccio articolato e completo alla musica dei paesi dell’America del Sud.
Le peculiarità geografiche di quel continente e le influenze dovute alle diverse migrazioni, sia afro-americane, sia europee, hanno portato alla creazione e allo sviluppo di realtà musicali assai diverse tra di loro. Realtà estremamente interessanti e ricche, sia dal punto di vista melodico che armonico e ritmico, spesso conosciute dal pubblico europeo in modo solo superficiale e incompleto.
I principali generi trattati saranno: la samba e la “bossa nova”, la musica andina e il tango argentino. Verranno inoltre considerati alcuni andamenti ritmici particolari del Sudamerica, quali il Joropo (Venezuela), il Vals (Perú), la Tonada (Chile), la Milonga (Argentina), il Candombe (Uruguay).
È richiesta a ogni allievo una preparazione chitarristica di base e conoscenze di teoria musicale. Prima dell’inizio del corso verrà fatto un incontro con l’insegnante per appurare il livello di preparazione dell’iscritto.

 

insegnante: Javier Pérez Forte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi